Socrate simil lupo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Socrate simil lupo

Messaggio Da diego84 il Gio Giu 11, 2009 5:56 pm

Tutta una vita in gabbia, con la sola colpa di essere nati..una vita insieme...ora anche l'unico affetto di Socrate se ne è andato, ha pagato il conto della sua vita da cane dimenticato e ha lasciato solo il fratello......quanto tempo passerà prima che Socrate decida che non vale proprio la pena di continuare la sua vita da galera ? E pensiamo anche all'ottusità di far rispettare i regolamenti pedissequamente contro ogni logica...le regole servono per proteggere,non per creare sofferenza...sono scritte dagli uomini e sono gli uomini che devono applicarle con la testa, non dare delega ad un pezzo di carta inchiostrato.
Raf
------------------------
Aggiornamenti: Gulliver è sul ponte dell'arcobaleno.
era arrivato in canile quando era ancora un cucciolo, nel lontano 2000. entrava nel 10 anno di canile, un canile duro, fatto di cucce di cemento che d'inverno non riescono a scaldarti, senza mai aver potuto correre o annusare gli odori, senza poter mai vivere da cane felice. nessuno, e dico NESSUNO, lo ha mai sfiorato nemmeno con una carezza. è vissuto fino ad oggi nell'indifferenza generale. era un cane ormai logorato da questa vita. La sua morte crea ancora più dolore perchè avevamo deciso, appena fosse stato possibile, di metterlo in pensione. Lui se n'è andato prima lasciando attonito il fratello con il quale ha condiviso solo dolore. Circa due mesi fa i due fratelli erano stati divisi, erano in due gabbie separate ma vicine. Già allora avevamo cercato di rimetterli insieme ma le disposizioni dei veterinari erano chiare... i cani dovevano essere uno ogni box. Già allora si erano intristiti entrambi. Ora Socrate( a Sinistra) è rimasto solo nel suo dolore. Aiutiamolo a trovare casa.
No bambini.
-------------------------------------------------
SOCRATE E GULLIVER: sono 2 fratelli entrati in canile nel 2000. Ormai non ce la fanno più a sopportare la vita da canile, dimenticati da tutti. Purtroppo non sono molto giovani ma vorremmo dar loro ancora una speranza per una vita migliore. Basterebbe un piccolo giardino dove poter correre e una pappa buona e calda per farli felice. Basta poco per toglierli dall'inferno di una vita passata tutta all'interno di una gabbia. Vi prego, diamogli una chance.

enpa parma
katia 3478730433 chiara 3470361628 massimo.maderi@tele2.it

avatar
diego84
Admin

Messaggi : 491
Data d'iscrizione : 07.01.08
Età : 33
Località : Venezia

Vedi il profilo dell'utente http://aiutiamoli.italianoforum.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum